CHE COS’È
Il Premio Birra Moretti Grand Cru è il concorso nazionale per chef e sous-chef under 35, promosso da Fondazione Birra Moretti in collaborazione con Identità Golose, il più importante congresso italiano di cucina internazionale.
Dal 2011 invita i talenti culinari a ideare e creare piatti utilizzando la birra fra gli ingredienti e in abbinamento. Il progetto, che ha contribuito a promuovere il ruolo della birra nell’alta ristorazione e a portare innovazione all’intero comparto, è la più importante piattaforma di talent scouting nel panorama della ristorazione d’autore.

I NUMERI DELLE 8 EDIZIONI

1.172 giovani chef coinvolti

1.412 ricette inviate

44 giurati

 

ALBO D’ORO DEI VINCITORI

2011 Giuliano Baldessari, sous-chef Le Calandre, oggi chef del Ristorante Aqua Crua (1 stella Michelin)

2012 Christian Milone, chef Trattoria Zappatori (1 stella Michelin)

2013 Luigi Salomone, sous chef Marennà, oggi chef del Ristorante Piazzetta Milù (1 stella Michelin)

2014 Davide Del Duca, chef Ristorante Osteria Fernanda

2015 Riccardo Gaspari, chef Ristorante El Brite de Larieto

2016 Giuseppe Lo Iudice, chef Ristorante Retrobottega

2017 Solaika Marrocco, chef Primo Restaurant

 

I GIURATI DAL 2011 A OGGI

Francesco Apreda, Corrado Assenza, Giuliano Baldessari, Fabio Barbaglini, Heinz Beck, Andrea Berton, Massimo Bottura, Cristina Bowerman, Antonino Cannavacciuolo, Moreno Cedroni, Roberto Cerea, Carlo Cracco, Pino Cuttaia, Iside De Cesare, Davide Del Luca, Nicola Dell’Agnolo, Nino di Costanzo, Gennaro Esposito, Annie Feolde, Matteo Ghiringhelli, Alessandro Giani, Gaia Giordano, Paolo Marchi, Giancarlo Morelli, Alessandro Negrini, Davide Oldani, Simone Padoan, Giuseppe Palmieri, Giancarlo Perbellini, Alessandro Pipero, Isabella Potì, Alfredo Pratolongo, Giuseppe Rambaldi, Marco Reitano, Andrea Ribaldone, Antonella Ricci, Claudio Sadler, Luigi Salomone, Andrea Sarri, Michela Scarello, Luigi Taglienti, Alberto Tasinato, Giuseppe Vaccarini, Viviana Varese.

SEGUICI