10° RICERCA

2020 ANNO ZERO PER LA FILIERA DELLA BIRRA IN ITALIA
(-1,4 MILIARDI DI EURO DI VALORE CONDIVISO)
ECCO LA RICETTA DI HEINEKEN PER TORNARE A CRESCERE

  1. Home
  2. >
  3. Le nostre attività
  4. >
  5. Osservatorio Birra
  6. >
  7. 10° Ricerca: 2020 anno zero...

Dalla ricerca dell’Osservatorio Birra, nel 2020 crolla il Valore Condiviso della birra (-15%), soprattutto a causa delle difficoltà riscontrate dall’Ho.Re.Ca.. In un anno il settore perde 15mila posti di lavoro.

Qualche segnale positivo dai consumi casalinghi, che muovono positivamente la filiera e generano quasi 1,9 miliardi di Valore Condiviso sugli 8,1 miliardi totali.

Gli ingredienti della ricetta HEINEKEN Italia per creare valore in un mondo che cambia: Sostenibilità (ambientale e non), investimenti su innovazione e birre del territorio e coinvolgimento delle persone attraverso una nuova leadership collettiva.

Wietse Mutters, AD HEINEKEN Italia, “Accanto al ritorno graduale ai luoghi della socialità, che rimane essenziale per il nostro mondo, continua a crescere l’esperienza del consumo a casa, gli italiani hanno adottato la birra come componente del quotidiano e della propria sfera familiare.

Il successo delle birre che danno valore alle peculiarità regionali (Ichnusa e Messina), fortemente premiate dai consumatori. Moretti innova in Italia, lanciando la Filtrata a Freddo durante la pandemia. E vince la scommessa all’estero con la ricetta tradizionale (che porta in 60 Paesi).

Confermato l’assetto produttivo, con 4 birrifici che producono una birra su 3 nel nostro Paese, grazie all’offerta molto variegata e differenziata, incluse low e no alcol.

Sfoglia il comunicato stampa "2020 anno zero per la filiera della birra in Italia"
Sfoglia
Sfoglia le infografiche "2020 anno zero per la filiera della birra in Italia"
Sfoglia